Corso introduzione alla 231

Il corso è rivolto a professionisti e aziende che vogliano comprendere il quadro generale in cui s’inserisce il Decreto Legislativo 231/01 e lo stato attuale della sua applicazione. Inoltre, Introduzione alla 231 fornisce una panoramica degli strumenti e delle soluzioni organizzative che possono essere adottate dalle imprese come il Modello di Organizzazione e Gestione (MOG) e l’organismo di vigilanza (OdV) e l’analisi dei rischi.

Introduzione alla 231 della durata di 90 minuti è preparatorio al Corso qualificante Esperto 231.

Durata 90 minuti

Attestato di partecipazione

DESCRIZIONE DEL CORSO

Argomenti

Nel corso introduzione alla 231 verranno affrontati questi argomenti:

  • Principi e normativa applicabile
  • Rapporti tra 231 e anticorruzione
  • Analisi di rischio
  • Modalità e tecniche di audit
  • Ruolo, composizione e funzionamento dell’Organismo di Vigilanza
  • Flussi informativi nei confronti dell’Organismo di Vigilanza
  • Analisi delle sentenze e difesa in giudizio di un modello
  • Implementazione di un MOG
  • Responsabilizzazione sui rischi per la Società
  • Segnalazione anomalie e violazioni del Modello
  • Whistleblowing

Obiettivi del corso

  • Formare chi intende progettare, realizzare, gestire e auditare un MOG
  • Mostrare nella teoria e nella pratica le tecniche di audit e le modalità di vigilanza da attuare per garantire l’efficacia del modello;
  • Dimostrare l’integrabilità del modello in preesistenti sistemi di gestione aziendale
  • Spiegare con praticità ed esempi di esperienze dirette in cosa consiste un modello idoneo ed efficacemente attuato;
  • Qualificare chi possiede i requisiti richiesti in modo che la sua professionalità sia certificata da un ente terzo e indipendente

Docenti

I docenti del corso introduzione alla 231 sono avvocati, consulenti aziendali che si occupano di governance, risk management e compliance.

Struttura

Il corso Intro 231 ha l’obiettivo di offrire ai partecipanti una panoramica sulle competenze e gli strumenti necessari a progettare, realizzare, gestire e auditare un MOG, ovvero un modello di organizzazione e gestione in accordo alla legge 231 del 2001.

Il D.Lgs231/01 disciplina la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche e degli enti. La norma introduce in Italia una forma di responsabilità a carico delle organizzazioni (imprese, società, associazioni), per i cosiddetti reati presupposto, ovvero i reati che possono essere commessi a favore o nell’interesse dell’azienda stessa.

Questo percorso formativo è stato creato secondo la nostra metodologia EScoLE® (Enanched Scorm Learning Experience) che garantisce la massima capacità di apprendimento grazie all’elevato livello di interazione da parte dei discenti. I contenuti sono costantemente aggiornati, vengono presentati casi studio gestiti in prima persona dai nostri consulenti, nonché da docenti e professionisti esterni di settori diversi. Il risultato è un metodo proattivo e stimolante, che vede il discente al centro.

A chi è rivolto

Il Corso è il punto d’inizio di un percorso che aiuterà i partecipanti a mantenersi aggiornati sul tema della 231 e fornirà loro gli strumenti necessari per poter implementare le giuste prassi in azienda.

Principalmente il corso è destinato a:

  • Datori di lavoro
  • Dirigenti
  • Quadri
  • Amministratori
  • Manager
  • Dipendenti

Certificazioni disponibili

Al termine del Corso introduzione alla 231 verrà rilasciato a tutti i partecipanti un attestato di partecipazione che potrà essere usato per l’aggiornamento del proprio curriculum vitae.

Il corso non è propedeutico all’ottenimento di una certificazione.

I partecipanti al corso avranno diritto a uno sconto per il corso qualificante Esperto 231.

E’ inoltre possibile ampliare/rafforzare la competenza in materia attraverso i corsi: Whistleblowing (responsabile di canale); OdV Tool Box e Auditor.

introduzione 231

Corso Introduzione alla 231