Corso per Remote Auditor con Certificazione

Il corso Remote Auditor permette di acquisire competenze funzionali a condurre audit da remoto massimizzandone comunque l’efficacia.
Per poter partecipare al corso è necessario essere già in possesso della certificazione Auditor in accordo alla norma ISO 19011.

L’auditor è un revisore esperto nelle attività di verifica e controllo a livello normativo e amministrativo. I corsi Probitas permettono di rafforzare le competenze e soddisfare pienamente i requisiti funzionali a ottenere la certificazione necessaria per esercitare la professione, anche in accordo alla ISO 19011, nonché poter esercitare il ruolo di auditor nella propria azienda e, acquisita l’esperienza necessaria, diventare lead auditor.

Durata di 4 ore

Corso con certificazione

Attestato di partecipazione

DESCRIZIONE DEL CORSO

Argomenti

  • Remote auditor: l’interazione con il cliente, la gestione della relazione attraverso la piattaforma per la video conferenza, la gestione del tempo.
  • Remote audit vs audit in presenza: differenze e somiglianze.
  • Punti di attenzione e punti forti.
  • Tecniche di conduzione dell’audit da remoto.

Obiettivi del corso

L’obiettivo del corso è di formare i partecipanti su tutte le tecniche necessarie per massimizzare l’efficacia delle attività anche da remoto.

Docenti

I docenti del corso per Remote Auditor sono auditor qualificati.

Struttura

ll corso è strutturato in modalità e-learning ed ha una durata di 4 ore suddivise tra teoria, simulazione di un caso pratico e analisi dei risultati.

A chi è rivolto

Il corso di Remote Auditor si rivolge principalmente a auditor di sistema di gestione, secondo qualsiasi norma, di prima, seconda e terza parte.
Può essere interessante anche per quelle funzioni aziendali che sono oggetto di audit interni o di audit da clienti così come da organismi di certificazione o di accreditamento.
Prerequisito è la conoscenza della norma ISO 19011.

corso remote auditor

260,00  IVA escl.

Il prezzo comprende la certificazione Remote Auditor.

Corso Remote Auditor

Certificazione Remote Auditor

70,00

Quali requisiti è necessario possedere per ottenere la certificazione di Remote Auditor?

Il candidato deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • essere cittadino di uno stato della Comunità Europea o svizzero (altre cittadinanze saranno valutate caso per caso)
  • per i cittadini non madrelingua, è necessaria la conoscenza fluente della lingua italiana, livello B2.

 

Istruzione
Il candidato deve essere in possesso almeno del diploma di scuola secondaria di secondo grado.
Sono ammessi anche titoli di studio, corsi o diplomi riconosciuti od equipollenti a quelli italiani e svizzeri; in casi dubbi o per titoli stranieri, è necessario che il candidato presenti la documentazione idonea per essere valida al fine dell’ammissibilità. Tutti i requisiti d’istruzione devono essere verificati attraverso diplomi o certificati.
Per la qualifica della figura professionale, i candidati non devono aver subito condanne con sentenza irrevocabile per un qualsiasi reato, né essere stati radiati da albi professionali per motivi disciplinari.
È necessario che i candidati abbiano preso visione del Codice Etico di LHWC.

Esperienza lavorativa
Esperienza professionale in posizioni direttive (anche come amministratore pubblico) o attività di consulenza/auditing di almeno

  • 5 anni se in possesso di Diploma
  • 4 anni se in possesso di laurea di I livello (laurea breve)
  • 3 anni se in possesso di laurea di II livello (magistrale/specialistica)

Esperienza di auditing (1)
2 Audit (prima, seconda o terza parte) completi (anche come osservatore) per un totale di almeno 5 giorni di esperienza, sotto la direzione e la guida di un auditor avente la competenza di responsabile di gruppo di audit. Gli Audit devono essere stati completati entro gli ultimi tre anni consecutivi.

Formazione
Aver frequentato con esito positivo un corso di formazione per Auditor in accordo UNI EN ISO 19011 della durata di 16 ore che comprenda anche modulo di remote audit.
E’ possibile accedere al percorso certificativo se vengono effettuati 3 audit e 10 giorni di esperienza entro 1 anno dal superamento del corso.